counter

Cari amici stiamo caricando tutto il materiale qui su www.animedicarta.net 

;-) ora non è più un sito bensì un nuovo PORTALE degli ARTISTI,
il social network ANIME di CARTA simile a facebook ma senza limiti 


---> a breve potrete usufruire di tutti i nostri servizi

di ora in ora verranno caricate tutte le FOTO... i VIDEO ... info CONCERTI e SPETTACOLI... INVITI... RECENSIONI... di migliaia di artisti che hanno partecipato e continuano a partecipare alle attività di ANIME di CARTA con Emanuela Petroni

contro ogni censura, contro ogni limite, contro ogni stato di controllo, contro ogni imposizione ...a favore della LIBERTA' di pensiero, di espressione, di evoluzione, di creazione e di informazione...

per info tel. 3202217420

723 Members
Join Us!

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di ANIME di CARTA di Emanuela Petroni!

Join ANIME di CARTA di Emanuela Petroni

Commenti

  • MA TU CHI SEI ?
     
    Ma tu chi sei, spesso mi sono chiesto di me stesso !
    Lo sfogo di una risata incompiuta o il postumo di una abbondante bevuta?
    Una foglia agitata dal vento o il saio steso ad asciugare in un convento?
    Una primavera abortita dal soffio del vento della vita ?
    Il lascito di un padre avaro o il balbettio stupido dell’ignaro?
    Il suono stonato di un vecchio pianoforte le cui note evocano la morte?
    La speranza uccisa dal terrore o colui che ha sperato invano nell’amore?
    L’incedere di un passo timoroso o il goffo imbarazzo di un novello sposo?
    La confusione che ha trovato un ordine confuso o lo scarto drammatico
    di un refuso?
    L’alba che si tinge di colori stinti o lo spirito domo dei vinti?
    Sei l’opera che non è stata mai raccontata o il mancato colpo di bacchetta di una fata?
    Una blasfema alchimia abbandonata dal suo stregone od il sogno svanito nella visione?
    E’ facile dire tutto ciò che non sono stato rispetto a quello che avrei voluto essere diventato.
    Un uomo è certo, questo lo sono ! ed è già di per se stesso un grande dono.
    L’essere ed il divenire sono in continua guerra, ma non importa purchè io calchi la terra !
    Sono un uomo e questo mi basta, un uomo che non chinerà mai la testa di fronte alla stupidità ed alla ipocrisia.
    E’ questa la natura mia !
     
    Favignana li 26.08.2011
    Copyright
    Vittorio Banda
  • Leggete l'articolo a pagina 2 IL GRAFFIO della giornalista Enza Michienzi:
    Euro: Prodi fa il mea culpa!
    http://www.cittadinocanadese.com/…/2014/24-settembre2014.pdf
  • Ben trovati!
This reply was deleted.
Inviami un'e-mail quando le persone lasciano commenti –